CD: Quando nella vita c'è la Vita
Quando nella vita c'è la Vita
 
 
C'è una vita nella Vita               Il titolo "Quando nella vita c'è la Vita" enuncia la tanta ricchezza e novità con cui alimentare il mondo interiore!
La "forma" utilizzata dal creativo maestro Cristiano Alberghini prevede una melodia ed un ritmo incisivi e delicati, non senza traccia di accenti evocativi di forti sentimenti, unitamente a energiche elisioni e scorci armonici, creando con ciò una comunicazione viva e rasserenante.
I testi poetici, improntati alla gioia e ad una speranza ricca di impegno e di positività, espressi dall'animo francescano di fra' Paolo Berti, toccano l'interiorità dell'ascoltatore senza produrre aggressioni, ma, al contrario, gli danno libertà innalzandolo verso il bello e il buono.
Si sorride della tenerezza che generano "La spiaggia è senza impronte", "Una stella cade" e "Oltre i cieli delle stelle".
Si recepisce il richiamo ad un abbandono stupito di fronte alle bellezze naturali, e la nostalgia di cose belle per migrare lontano dalle tristezze umane, senza tuttavia egoisticamente dimenticarle.
Si condivide psicologicamente la comunicazione sonora e verbale, e si dissolve la noia che spesso insidia il fluire delle nostre ore, sostituendola con un fervore che non si flette di fronte al soffrire.
La linea del canto è descrittiva, rifugge il virtuosismo vocale, mirando a dare spazio alle risonanze dell'anima dell'ascoltatore.
"Quando nella vita c'è la vita": Quale? Quella espressa "Nell'Unità di Mille".
Mille suoni, mille stimoli al cuore. Quella espressa nell'armonia generosa di "Saliamo, canteremo" "Quando nella vita c'è la Vita": Dove? In "Luce nell'alba", quando anche i suoni sussurrano il risveglio che verrà.
"Quando nella vita c'è la Vita": Perché? Perchè la musica, i suoni e le parole poetiche ad esse collegate, possono salvare, possono far intravedere "Un futuro che sarà".

Monica Minarelli (mezzo soprano)
Nell'unità di mille              
La spiaggia è senza impronte              
Luce nell'alba              
Una stella cade              
Saliamo, canteremo              
L'amore vero ti brillerà              
Per tutto abbracciare             
Oltre i cieli delle stelle              
Un futuro che sarà              
 
 
 
Musiche del maestro Cristiano Alberghini, testi Paolo Berti
CD (Demo) prodotto in OS/002 - OVER STUDIO
Solisti: Umberto Scida e Alice Roncarati